Mentre l'anno dell'anniversario volge al termine, BMW M GmbH presenta il modello speciale più esclusivo che l'azienda abbia mai prodotto: un concentrato di ingegneria che incarna l'essenza di 50 anni di passione per le corse ed esprime le sue radici storiche. La BMW 3.0 CSL combina un design unico con un'esperienza di prestazioni puristiche su due sedili. Trasmette ai giorni nostri in modo estremamente mirato il concetto creato negli anni '70 di applicare la tecnologia da pista progettata per il puro piacere di guida su strada.

di Vincenzo Bajardi

Gli Stati Uniti in grande evidenza a livello di Saloni dell'auto. Dopo Detroit, svoltosi dal 14 al 25 settembre, con la presenza del presidente Biden in una delle giornate stampa, ora è la volta del Los Angeles Auto Show, che apre i battenti da oggi fino al 27 novembre. Il North America International Auto Show ha fatto da vetrina al debutto di nuovi modelli Usa, come la Mustang in versione coupè e cabrio, la gamma Jeep con Recon, Wagoneer S e Avanger electric ed ancora Grand Cherokee, concept Chrysler Airflow e Dodge Charger, a Los Angeles ci sarà un maggiore coinvolgimento di nuovi modelli provenienti dal vecchio continente, con tante novità interessanti.

FCA Heritage ha scelto Auto e Moto d’Epoca per il debutto, nel proprio stand insieme ad altri modelli iconici dei vari Marchi, della nuova Abarth Classiche 1000 SP, auto che partendo dalla concept svelata all’inizio dello scorso anno si presenta ora in in versione produzione, su ordinazione e limitata a soli cinque esemplari. Peraltro, l’inedita denominazione Abarth Classiche potrebbe suggerire la volontà di FCA Heritage di realizzare ulteriori modelli speciali da lanciare sul ricco mercato delle Continuation Series e restomod. In ogni caso prende forma l’evoluzione in chiave contemporanea dell’Abarth nata all’epoca per far vincere i clienti.

Maserati presenta la nuova GranTurismo, che segna il ritorno di un’icona Maserati nata 75 anni fa, con la A6 1500.