FACEBOOK

Secondo i tecnici Brembo il Red Bull Ring è un circuito mediamente impegnativo per i freni. Delle sette frenate che si effettuano ad ogni giro, tre sono considerate altamente impegnative per i freni. La più temuta è la staccata alla curva 3, dove i piloti affrontano un rallentamento di poco meno di 250 km/h, passando da 331 km/h a 84 km/h in 130 metri. Per riuscirci hanno bisogno di 2 secondi e 67 centesimi di secondo durante i quali esercitano un carico di 176 kg sul pedale del freno, subendo una decelerazione di 5,3 g.

IN EVIDENZA