ABARTH 124 SPIDER

Non è mai facile riproporre un’icona di successo realizzandola in chiave moderna mantenendone l’identità. A Torino ci sono riusciti, conferendo alla nuova 124 Spider una indubbia personalità che richiama l’illustre antenata. Ancora di più sulla versione “cattiva” griffata con lo Scorpione, sviluppata in contemporanea con la vettura da rally, che oltre all’estetica grintosa vanta prestazioni  in grado di assicurare divertimento alla guida, come abbiamo potuto verificare sia in pista che su strada.

Mercedes X 350d 4MATIC

Abbiamo provato, in tutte le condizioni, il nuovo pick-up Mercedes X 350d 4MATIC con motore V6 da 258 cv e cambio automatico 7G-Tronic Plus. Look grintoso e modaiolo, potenza, doti dinamiche e confort di marcia eccellenti, buona capacità di carico, ne fanno un ideale compagno di lavoro e divertimento. 

NISSAN QASHQAI CON PROPILOT

A noi l’automobile piace guidarla e avere il pieno controllo della situazione, tuttavia poter contare su tecnologie di assistenza alla guida può sempre essere utile nel traffico di tutti i giorni, per recuperare ad una distrazione oppure per un qualsiasi imprevisto che possiamo trovare sulla strada, ma anche semplicemente per guidare più rilassati. Soprattutto se queste tecnologie funzionano integrando i vari sistemi. Come nel caso del ProPILOT di Nissan, al debutto sulla Qashqai, leader tra i C-SUV sui mercati europeo e italiano, che abbiamo provato sulle strade intorno a Roma. Ecco come funziona.

Test Ford EcoSport ST-Line

Ford rilancia la sfida nel segmento SUV compatti con la nuova generazione di EcoSport. Non solo restyling esterno e interno, ma a breve anche nuove motorizzazioni, trasmissione 4x4 e il lancio di un nuovo allestimento molto accattivante, ST-Line, ispirato alle vetture più sportive della famiglia. Abbiamo provato la versione con motore 3 cilindri 1.0 EcoBoost nelle due potenze di 125 cv e 170 Nm, con cambio automatico a 6 rapporti, e 145 cv e 180 Nm con cambio manuale a 6 rapporti.

SKODA KAROQ

Skoda si affaccia all'agguerrito segmento dei SUV compatti con Karoq. Tra i punti di forza del nuovo arrivato: grande abitabilità e gestione degli spazi interni e bagagliaio grazie al sistema VarioFlex che consente di spostare i sedili, ampia gamma di motori benzina e turbodiesel, disponibilità di cambio DSG e trazione 4x4, grande connettività e molta attenzione alla sicurezza. Tutti i dettagli all'interno del servizio. L'abbiamo provata sia su strada che in fuoristrada.

SEAT LEON SC FR 2.0 TDI 184 CV

La sigla FR segnala che questa Leon rappresenta il primo passo verso i modelli più sportivi della gamma Leon. La 2.0 TDI da 184 cv, in particolare, coniuga perfettamente le necessità di chi percorre molti km, perciò necessita di un adeguato confort, ma non vuole rinunciare al divertimento nella guida grazie a performance di tutto rispetto. Perciò l’abbiamo messa alla prova sia su strada che in pista, dimostrando ottime doti di polivalenza.

Effeffe Berlinetta

I fratelli Leonardo e Vittorio Frigerio da semplici appassionati sono diventati Costruttori di automobili realizzando una Gran Turismo con lo stile e la metodologia degli anni Sessanta. Le curve della carrozzeria, battuta a mano, sono quelle della passione e sotto l’affascinate abito batte un cuore Alfa Romeo. Presentata a Villa d’Este ha ottenuto grandi consensi e quest’anno ha aperto la sfilata dei piloti del team Rebellion a Le Mans. L’abbiamo provata su strada e in pista.

Skoda Octavia Wagon – Un successo costante

Skoda presenta la terza versione di Octavia. Una vettura molto importante per la casa Ceca, venduta in oltre 6 milioni di esemplari nel mondo dal lancio. Soprattutto la Wagon, la più venduta in Europa e al terzo posto in Italia. In arrivo nuove motorizzazioni, dal tre cilindri 1.0 turbo da 115 cv alla RS da 245 cv.

Noi ci siamo concentrati sui due modelli che incontrano i maggiori consensi del pubblico: il 1.6 TDI da 115 cv e il 1.4 G-Tech a metano che ci ha sorpreso per fluidità di marcia.

Evento Specialmente - Speciale Sicurezza

BMW Group Italia amplia il progetto SpecialMente con una nuova iniziativa, estendendo alle persone disabili i corsi di guida sicura avanzata del BMW Driving Experience, peraltro all’interno di un unico contesto e quindi nell’assoluta integrazione con la normale attività dei corsi. Alessandro Zanardi ci illustra i dispositivi facilmente applicabili sulle vetture per la guida assistita.

Please reload