ALL'INFERNO E RITORNO

Nel giorno della sua scomparsa riproponiamo una intervista che facemmo tre anni fa a Lauda durante il Gran Premio d’Italia, a quarant’anni dal suo tragico incidente al Nurburgring e dal miracoloso rientro proprio a Monza solo quaranta giorni dopo essere stato ad un passo dalla morte. Una breve chiacchierata che, a differenza di come veniva dipinto, mostra un lato molto umano del campione austriaco.

di Eugenio Mosca